Nel 1830 John Rich aprì il suo primo lanificio. In quegli anni il boom dela costruzione delle linee ferroviarie richiedeva moltissima manodopera cui Rich rispose con forniture adeguate di abbigliamento robusto, caldo e indistruttibile, secondo un imprinting che cento anni dopo ne decretò il successo, con oltre 260 dipendenti.

L’italiana WP ebbe la sensazionale intuizione di capire la portata di quello che sarebbe divenuto il brand; oggi è  tuttora un fenomeno di costume, un’ idea che sposò anche la Gino Baudino, attrezzato dealer ufficiale sin dal secolo scorso, con ampie e collaudate proposte che riscuotono consensi anche per il rapporto qualità/prezzo, non solo per l’immagine.