“No foot too difficult to fit” questa è l’idea Saxone: è la scarpa che si deve adattare al piede e non viceversa. L’azienda fu fondata da due pionieri del settore nel 1901, per dar vita ad un prodotto artigianale anatomico, con misure già pronte direttamente acquistabili nei punti vendita. Da allora tanta acqua è passata sotto i ponti e le Saxone sono divenute uno dei simboli della moderna concezione di calzatura. Gino Baudino le propone da decenni, a cominciare dal mitico mocassino Arran, preda degli appassionati che hanno sempre più difficoltà oggi a reperirlo altrove. Con prezzi tutti da scoprire, molto interessanti.